Ski Roller

Ski Roller

Verso la metà degli anni ’70 nel nord Italia si è iniziato a sentir parlare di gare di skiroll. Questo attrezzo, nato per supplire alla mancanza di neve e consentire agli atleti appassionati dello sci di fondo di allenarsi con il gesto specifico anche in mancanza di neve, ha avuto proprio in Italia i suoi natali quale disciplina sportiva autonoma e per merito dell’imprenditore vicentino Fabio Crestani.Dopo aver iniziato a produrre skiroll da allenamento verso la fine degli anni ‘60, Fabio Crestani ha infatti verificato che per divulgare al grande pubblico questo nuovo attrezzo era necessario farlo vedere e provare; quale sistema più indicato che far competere fra di loro gli atleti che già utilizzavano lo skiroll per il loro allenamento? Comprese che lo sport dello sci di fondo, che necessariamente viene praticato in zone montagnose e comunque lontano dai luoghi abitualmente frequentati dal grande pubblico, poteva ricevere impulso e grande visibilità dall’opportunità di portare quei bravi sportivi e quell’ armonico gesto atletico più a diretto contatto con gli occhi della gente. Dopo aver coniato anche la parola “skiroll” (o ski roll), che oggi internazionalmente indica gli sci da fondo con le ruote, Fabio Crestani ideò ed organizzò nel 1976 le prime gare a Sandrigo ed Asiago, in provincia di Vicenza. Successivamente passò, con l’aiuto di altri appassionati, ad organizzare i primi Campionati Italiani, fino ad arrivare alla creazione della Federazione Italiana Ski Roll. Oggi la disciplina dello skiroll è gestita dalla Federazione Internazionale Sci (FIS), mentre in Italia è la Federazione Pattinaggio (FIHP) che si occupa dell’organizzazione in particolare del settore agonistico. Si organizzano Campionati e Coppe Nazionali, Continentali e Mondiali, alle quali partecipano atleti sempre più preparati e specializzati nella specifica disciplina. Gli atleti italiani, a seguito della grande diffusione e della più lunga militanza in questa disciplina, sono ancora oggi fra i più blasonati.

Siamo sicuri che con il lavoro che stiamo svolgendo a livello giovanile, grazie alla collaborazione ed alla passione di tutti i nostri addetti ai lavori e dei nostri allenatori lo Sci Club continuerà a mettere in pista giovani e promettenti atleti.http://centroparcovenara.it/it/Salute/Ski+Roller.html